Archivi tag: strada

Sia per me sia per te

Scrivo di appartamenti. Perché è questo quello di cui dovremmo scrivere. Quello che succede dentro gli appartamenti. Da dove stai leggendo questo post? Non sei mica su una spiaggia in Costa Rica, amico/a. O se lo sei, devi per forza … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mio dolce, fottutissimo, ottobre

E niente, qui ottobre ha abbassato la saracinesca, ha buttato per strada un paio di ragazzini vestiti da diavolo e se ne è andato via. Giusto il tempo di lasciare un tramonto rosso sangue come il filo di rossetto che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

È solo un altro e nuovo Hallelujah

  Forse stasera l’amore davvero non è una bandiera su un arco di marmo. Nessuna cazzo di marcia vittoriosa sfila su questo campo. Nessun vessillo. Lo giuro. Quindi anche qui ti sputo in faccia il mio antimilitarismo. No, niente guerra. … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mondo e ostacoli

E se non volessi cambiarlo il mondo? Se volessi farlo rimanere così? Anzi, forse forse spero che peggiori. Che vada sempre peggio. Perché? Perché non mi è mai piaciuto vincere facile. Non mi è mai piaciuto ricevere per posta il … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Notte giù per la gola

C’ho voglia di scrivere. quella voglia però di buttare le parole in faccia a qualcuno. Sai come una ventata forte, che quasi ti ha provocato dolore. Non mi interessa cosa, quindi. Mi interessa lo sfogarmi. Potrei scendere giù per strada … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Incazzato da 6000 anni

Ed è in viaggio che pensi a certe cose. Ora che ti lasci un popolo incazzato alle spalle ma in un modo o nell’altro ha votato chi lo ha mandato con la faccia nella merda per vent’anni. È l’agnello che … Continua a leggere

Pubblicato in Oggi, today, heute...iosc | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Strada di passaggio

Come sono i miei post? Mhh? Te lo sei mai chiesto blog servo delle mie brame? Rileggendolo non traspare sempre il mio spirito esacerbato dal mio essere un deficiente riconosciuto dall’Ordine. No? Sai, la pioggia, le donne, la malinconia e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento