Johnnie Walker

nighthawks

Vediamo come viene, stasera. La sigaretta langue sul posacenere nero. Io, di solito, non fumo. Lo fa la mia donna. Il posacenere l’ho comprato per lei. Nel bicchiere trasparente ho messo un dito di Johnnie Walker. Il suo color bronzo sta ballando sul fondo del bicchiere dopo l’ultimo sorso. Sul divano mio fratello ha combattuto valorosamente contro il sonno ma è stato vinto. È steso inerme con le gambe appoggiate su una sedia. La notte, dall’altra parte della finestra che ho lasciato aperta per far sfogare il fumo, è il solito imperscrutabile capriccio del cielo romano. Il buio scuro è solcato da venature rossastre. A pensarci c’è poco di romantico. Sono i veleni che rimangono pesantemente incastrati nell’aria. Io, precisamente, non  so cosa scriverti, blog. Ho scritto tanto negli ultimi mesi. La maggior parte delle cose che ho creato vogliono dire qualcosa. C’è un senso, una morale. Vai a spiegare, ora, qual è. La cosa che mi chiedo però è: se do un senso ai miei racconti, devo per forza darlo alla mia vita? Mah. Non so, blog. Eppure, trovo una connessione. Gli ultimi racconti che ho scritto e che tanto mi son piaciuti, hanno dei finali più opachi del solito. Diciamo aperti o, meglio, senza una conclusione precisa. A pensarci, un racconto che dia una conclusione, una fine, è falso. Non c’è mai una fine. Se vuoi facciamo un tratto di strada insieme ma quando ti lascerò io continuerò. Le nostre città saranno diverse. Gli svincoli che prenderemo non saranno gli stessi. Non pensare a dove sarò. Ha poca importanza. Prova a pensare a questo. Un giorno, blog, ti farò leggere qualcosa. Per ora no. Non ha senso. La mia vita è altrove. Hai presente quella gente che ti chiedi ancora dove sia andata a finire? Dove sta sbattendo la testa? Qualcuno è morto in qualche vicolo? Qualcuno è in qualche prateria sconfinata? qualcuno sta correndo follemente giù da un monte? Ecco. Anche io sono in qualche posto del genere. Pensami come vuoi. Ti chiedo solo una cortesia: immaginami più figo che puoi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...