Ogni tanto

bite

E i tuoi occhi neri, come stanno? La pioggia ha terminato di accarezzarne i contorni morbidi? Piove ancora, lì dentro? Qui non so come stiamo messi. Vedo tempeste e grandine ma anche assolate giornate dove qui si corre spensierati. Ma i tuoi occhi? Voglio sapere dei tuoi occhi. È da tanto che non ci scrivo niente sopra. Di te non me ne frega nulla. O così dico in giro, almeno. Neanche a te te ne frega niente. Ricordi le tempeste che si sarebbero sfiorate senza incontrarsi? Ecco. Anzi, eccoci. Tu solchi i cieli come le rondini cavalcano la primavera. Io ho turbinii dentro che non riesco più a domare. Alla fine stanno scoppiando tutti, beati loro. Mi ritrovo a pensare e a pensare. questa pagina l’ho lasciata appesa per giorni. Ho trovato la stessa canzone di quella volta. Ecco il perchè della domanda sui tuoi occhi. I giorni intanto sono passati e così i pensieri. Stasera mi sono ritrovato a pensare ai tempi andati. Solo un bicchiere di Scotch sta trovando un collegamento tra le due cose. Non lo so. forse volevo scriverti. Come ad una vecchia amica. Quella che non sei, certo. Ma certe cose le puoi capire solo tu. Quando ti ho portato per mano a farti vedere quei monti anche tu hai notato che somigliavano ad un’onda. Ricordo che per un attimo sembravamo quasi spaventati. Magari ci avrebbero potuto travolgere. Naturalmente, da povero idiota, non ti ho baciato. Non ho approfittato dei monti in piena. Ma siamo tempeste che non si incontrano, ricordi? a me ogni tanto torna in mente. Ci penso e butto giù due righe. Non capitava da tanto ma il whiskey e i ricordi del passato ogni tanto fanno questo effetto. Stasera ho ascoltato i Placebo e Schumann. Ad Ezio Bosso, così come ai tuoi occhi, avevo già pagato un giro. Facciamo così, Schumann me lo tengo per me. Col whiskey viene giù bene. Ti lascio Twenty Years. Il titolo mi sembra ironicamente azzeccato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...