L’anno che verrà…di nuovo

DSC_9617-1

Un anno fa, di questi tempi, ho puntato sulle cose semplici per non contribuire a lastricare le strade e i viali dell’inferno. I miei buoni propositi, così, hanno fatto sì che il 2012 fosse un anno niente male. Non voglio dire bello. Forse meglio non sbilanciarsi. Eppure dopo un 2011 incredibilmente negativo è arrivato come una boccata d’aria. Non so quindi se basterà stabilire una lista di cose da fare ma comunque cercherò di seguirla, così che il 31/12 dell’anno corrente possa dirmi “bravo, sei riuscito a fare tutto”. Pensa un po’, blog. Il buon proposito di cui sono più fiero è quello di aver ascoltato tanti album. Fai tu. L’ho fatto però, ed ora sono consapevole che con l’impegno potrò riuscirci. Quest’anno non ti nascondo che in cima alla lista c’è il voler scrivere di più. Anche quando non mi va e non ne ho voglia. voglio scrivere almeno quanto leggo (ah, voglio leggere ancora i più). Ci proverò. Se va questo, tu non ci crederai, ma tanti altri punti della lista che devono, necessariamente, rimanere privati verrano spuntati con orgoglio. Poi bisognerà capire se il gusto è nell’eseguire tutto o nell’impegno che ci metto. Forse è il tenere la vita occupata, affinché si distragga e non mi assili con le sue pressioni. E ok, prendiamola in giro. Anche tu sei nella lista. Cercherò di lisciarti il pelo più spesso. Mio caro piccolo bastardo. Buon anno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Oggi, today, heute...iosc e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’anno che verrà…di nuovo

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...