Casa nuova

Nel frattempo, come ti avevo anticipato, ho traslocato. sono in una nuova casa. Ottavo piano, amico. Ho battuto il precedente record di 7 piani. La casa, all’interno, è bella. Senza dubbio mi piace più dell’altra. La sento mia. Be, qui ci sono i miei fratelli. Mi sembra anche giusto. Manca solo una cosa, maledizione. anzi, porco cazzo: il rumore dei treni. L’ho già scritto, lo so. Ma non pensavo fosse questa la situazione. Il dolce, ovattato incedere sul metallo sofferente per il lungo e pesante serpente. Il fischio, che sovente il conducente emetteva per avvertire i passeggeri di spostarsi oltre la fatidica linea gialla. Mi manca, sì. Mi manca. Devo ancora riabituarmi al passo delle automobili sull’asfalto consumato. Ricordo che quello mi sequestrava i sensi da quel vecchio settimo piano. Ho poesie che lo testimoniano. Qui, sicuramente, c’è più vita otto piani più in basso. Gente di più estrazioni sociali che si susseguono tra chi si immette su via Marconi e chi va nascondendosi verso la più verde Via Enrico Fermi. Verso poi, magari, la mia adorata pista ciclabile sul tevere e così immettendosi verso il cuore dell’urbe. Insomma blog. Ho avuto da fà. Ho un paio di cose che mi frullano la testa. Ricordami di ricordartene. Ti saluto. Mi eclisso tra le nuove mura.

Ps non sapevo che foto mettere

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Oggi, today, heute...iosc e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Casa nuova

  1. semprevento ha detto:

    …E così nel frattempo hai cambiato casa!!!
    Ciao Vince e ciao al tuo mondo e al tuo bel blog..
    Come stai?…s stai bene, lo so…e poi sei altino..sette piani da terra….uhm…chissà che bel vento sentirai!!!..se soffia chiaramente..qui da me c’è sempre ai piani alti…io sto al quarto…arriva la sera quando è estate e i giorni son caldissimi…puntuale dopo la mezzanotte…meraviglioso…arriva dai monti pisani…è frescvo..e io lo aspetto. ….quando non arriva son dolori….e lo sostituisco col ventilatore!
    Ti sei preoccupato della mia assenza???? 🙂 ora son qui..e ti leggerò con piacere..come sempre..
    ciao figliolo…hahahahaha rilassati,non ti coinvolgerò nelle mie storie mielose e tristi…però una capatina quando puoi, falla..eh!!!
    bacione e ben ritrovato.
    vento

    • vince2006 ha detto:

      Ma tu ti rendi conto? Questo blog senza te è stato come una piscina pubblica senza bagnino, come albergo di notte senza portiere, come paradiso senza san Pietro, come treno senza controllore. Ma che fine hai fatto? Qui senza vento è stato un sahara. Ho visto sul tuo blog c’era il panico, hai fatto preoccupare tutti quelli che aspettano un po’ di brezza per trovare sollievo dal caldo. Comunque sì, ho adirittura cambiato casa. Ora abito all’ottavo piano e la cosa mi garba però, come ho detto, mi mancano i treni.

  2. bumpyclimb ha detto:

    Congratulazioni….!! Potevi mettere la foto della casa…..!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...