Archivi del mese: marzo 2012

Poco, o forse niente, da capire

Ho perso un attimo il ritmo ma il ritmo è una cosa che si recupera. Nel frattempo ho sempre scritto, te lo giuro. E ti dirò, mi piace quello che ho scritto e soprattutto quello che voglio scrivere dopo. Ritorno … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Scampoli Pulp

Si accorse di essere un serial killer per colpa di quel grassone. Vederlo mangiare avidamente a bocca aperta lo indispettì. Uscì dal fast food e lo seguì fino ad un vicolo, lo fece girare e lo pugnalò. Il poveretto, che … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

Clamorose scoperte

Tendenzialmente sono paranoico. Un po’ come tutti però. Perchè lo siamo tutti, non mentite. Quei periodi neri che sembrano non finire mai, i mille pensieri. Hai voglia il vangelo a farti l’esempio del giglio. Bello il giglio, bello! E’ vero, … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Piazza

Eccomi. Piazza Elettra. La bellezza della tecnologia. Sono qui in piazza a scrivere da un cellulare. Che senso ha? Bo. Potre tranquillamente scriverci da casa…ma vuoi mettere? E’ vero, potevo scattare una foto o trovarla su internet ma così, tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

Come si chiama sto film?

L’auto è un’entità che sfreccia. Da quella idea di infermabile, no? Almeno quando ci sei dentro. Con il panorama che si muove come fosse un film proiettato dai finestrini. Un film con la colonna sonora gentilmente offerta dal vento che … Continua a leggere

Pubblicato in Oggi, today, heute...iosc | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Fancazzismo d’alta scuola

Niente. Proprio niente. Relax totale. Per capirci, mi sto gustando Leonardo del tg3. Ma proprio gustando. Guardo, annuisco, dico “che figo”. La cucina? C’è quel genio di mia madre. Oggi ho dovuto appena appena rifare un letto, aprire una porta … Continua a leggere

Pubblicato in Oggi, today, heute...iosc | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Cielo grigio e grano verde

Domenica pomeriggio. Casa. Siamo in pieno marzo, l’inverno, quindi, è ancora una certezza. Che il 21 inizia la primavera, ora come ora, sembra una cazzata. Il vento fa girare quel coso che non so come si chiama sul coso del … Continua a leggere

Pubblicato in Oggi, today, heute...iosc | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti