Mini Magnum e ripetizioni

Praticamente, non vorrei essere ripetitivo. Ho una bozza da qualche giorno scritta di getto (lo faccio spesso) ascoltando musica nelle cuffie ad alto volume. Il pezzo è scritto per associazione diretta ovvero non mi sono concentrato troppo sulle parole, ho scritto e basta. Mi piace farlo perchè di solito il risultato mi aggrada, mi piace. Sembra puro e genuino succo d’anima concentrato, da servire freddo con ghiaccio o a temperatura ambiente con una fettina di arancia. Il post che ne è uscito mi piace molto. Un formato diverso, frasi ad effetto, metafore come piacciono a me. Però c’erano di nuovo stelle, pianeti, universi, ecc ecc. Già scritto e spesso riscritto. Per carità, il tema mi piace. Per la miseria, la nebulosa d’Andromeda è il simbolo di questo blog (Tra l’altro, hai notato la nuova icona del blog in alto a sinistra? A me me piace)! E’ una delle metafore migliori che si potrebbero trovare. “Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me” Vedi? Mica le uso solo io. Solo Kant è figlio della gallina bianca? Mah! Però ora non si può scrivere continuamente di stelle. Aspetterò un po’. Vedi Calvino? Prima fa volare un ragazzino tra gli alberi di mezza Europa o crea città fatte di sole tubature d’acqua e poi fa innamorare un povero sfigatello di città di una ragazza illuminata ad intermittenza da una scritta pubblicitaria gigante sul palazzo di fronte. Variegare signori, variegare. E poi i miei mini-racconti mi piacciono così tanto. Sembrano i mini-magnum. Quando non è ancora estare e hai fame alle 16 quelli ci stanno a fagiuolo. Beh, io vado a produrre, blog. Ti lascio con le mie riflessioni deliranti.

Te’, beccate questa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Mini Magnum e ripetizioni

  1. semprevento ha detto:

    ..mi garbi!!!
    credo tu sia l’unica persona che scrive ancora “fagiuolo!” sei un mito..una meteora mi pare più azzeccato…conosco un caro amico di blog….che è innamorato delle stelle e di tutto ciò che ruota intorno ad esse…compreso buchi neri , cannochhiali ecc ecc…nebulose, super nove..nane, macro e micro, satelliti..anelli….E’ un fenomeno..sa tutto..un ingegnere fantastico…ed è mio amico!
    c’ha un cane di nome Bleff, intelligentissimo Porta sempre il moglione rosso lui,l’ingegnere, d’inverno e d’estate! 🙂 ci parlo molto..abbiamo creato una specie di bar “Tiffany” per esattezza!
    Gli ho dedicato pure delle foto…è un signore davvero in gamba.
    A parte questo..due giorni fa ho fotografato…ma pensa te, una gallina tutta bianca!!!
    Fantastico non trovi??? la chiamerò Meteora! Che ne dici, ti piace?
    Per quanto riguarda il già scritto e riscritto….esiste anche il “remembering” una sorta di ripropost, quando quello che hai scritto ti piace tanto ..da riproporlo, appunto!
    Sono contenta di trovare qualcuno a cui piaccia ciò che scrive…io di solito son così dura con me stessa…che ignorante che sono…rari complimenti, quel senso di amor proprio non vive in me…peccato…non sono tanto male…non capisco perchè mi declasso manco fossi una vecchia ciabatta:-( …. In compenso ne ricevo dagli altri…sorrido e ringrazio..mi sento un po’ fuori fase…
    Ma te non sei così, per fortuna…se ti senti bravo , urlalo…fa tanto bene!!!
    Passiamo a Calvino….ma te l’ho detto ..ho la memoria corta corta..(‘orta ‘orta in toscano, senza l’acca aspirata perchè quella ce l’hanno gli amici fiorentini..i pisani non aspirano che il fumo e a volte è pure allucinogeno!)
    Il gelato..ma è ghiaccio marmato!!!! di questi tempi….però..la panna con le lingue di gatto mi va benissimo…si fa così te ti mangi il mini , io mi mangio la panna…è semifredda!

    Allora, caro Vince, che ne dici di vento??? un po’ sciroccata eh??? eeeeeeeeeeeevvabbèèèè sopportaaaaaaaaa!!!
    buona serata..chissà che combini ..e poi con le cuffie a tutto fo’o i timpani soffronoooooo!!!
    lo sai che la sordità è in aumento tra i giovani in modo vertiginoso????
    però ..che bello la musica a pallaaaaaaaa!!!! troppo forte.
    A me piace troppo quella new age….mi ci incarto dentro… oppure m’addormento direttamente!
    il rock è per i duri..io sono di pasta frolla…adoro la musica che fa sognare….tipo questa…
    spetta che la cerco…
    ho trovato lui..ma ne ho un’altro..un giapponese …mi fa impazzì|||

  2. semprevento ha detto:


    ma amo anche questo!!!

  3. vince2006 ha detto:

    Eccomi Eccomi. Da dove inizio? ah si! Meteora? Ma la meteora è una cosa che brilla un attimo e sparisce subito dopo. Voglio dì, non è il massimo. Però per la gallina è un bel nome 😀
    Quello che scrivo mi piace ma tanti particolari mi fanno raggelare il sangue. Penso sia normale, però.
    Sì, sei bella esagitata stasera ma tu mi piaci così 😀
    Per la musica aspetta perchè ora sto sentendo “Ingresso Libero” di Rino Gaetano. Appena finisce l’album sento tutto.

  4. lupus.sine.fabula ha detto:

    Beh tutti tendiamo a ripeterci, ognuno ha i suoi clichè (si scrive così? mah… insomma topoi): capita a tutti ma bisogna avereu n po ‘di comprensione per se stessi: infondo il cervello continua a girare sempre sulle stesse frequenze ed è difficile cambiarle… difficile difficile…
    La frase di Kant è bellissima, le città invisibili sono inquietanti per le loro tubature, ma tutti i libri di Calvino lo sono (pensa un po’ al visconte dimezzato e al cavaliere inesistente…).
    Secondo me se noi deriviamo dalle stelle non è possibile non parlare di stelle. E di asteroidi. E di galassie… forse chi parla tanto di stelle è una stella lui stesso… o forse sto sproloquiando come al solito mentre parlo al citofono della mia internave. Intanto ti saluto, sto atterrando su Andromeda, una stella, appunto. E qui i mini-magnum mi sa che non ci sono.
    (ma scusa poi i mini magnum come fanno a chiamarsi così? o sono mini, o sono magnum… anche questo è un mistero che le stelle prima o poi ci spiegheranno…).
    STOP. HO TOCCATO IL PUNTO DI FUSIONE.
    CIAOOOO!!!

    • vince2006 ha detto:

      Che bello sto commento. Mi piace molto. Sì, calvino sa essere inquietante ma mai quanto Buzzati. Andromeda è una nebulosa (o una costellazione) e vuoi vedere che in una nebulosa ( o peggio ancora in una costellazione) non trovi un mini magnum o almeno uno normale. Effettivamente mini magnum è un ossimoro niente male.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...