Superficiale capitano, o mio capitano

Sai blog, penso che siamo un po’ superficiali. “Un po’” è eufemistico, attenzione. Parlo in generale, blog. Non di me e di te. Prendi la Concordia. Sto capitano, no? Sto capitano è passato a pochi minuti di bracciate a nuoto dalla Costa per cosa? Per salutare l’isola del Giglio?! Ma porca puttana, non poteva fare ciao ciao con la mano a 15 miglia di distanza? Sì sarebbe offesa l’Isola? Immagino che ci siano regole, spesso scritte altre volte puramente di buon senso, che dovrebbero essere seguite. Siamo arrivati in un periodo storico dove regolarmente, anche nella quotidianità della nostra vita, non lo facciamo. A Napoli fanno discariche che producono liquidi che adulterano le falde acquifere. Il problema non si pone per loro, loro “bevono acqua minerale”. Capito blog? Potrei aggiungere anche la questione ospedali, continuamente chiusi nei paesini di provincia, e delle scuole ormai impossibilitate a trasferire il ben che minimo di cultura ai ragazzi, italiani del futuro. Ma perchè tutto questo? Un giorno, forse, ti parlerò della mia idea di classi. A mio parere la causa di tutto. La politica, o meglio, la malapolitica che ci danneggia da almeno 50 anni è solo una conseguenza. Guarda che succede in questi giorni, intere categorie sul piede di guerra. Ricchi incazzati perchè si sentono minacciati da un paio di scontrini a cortina, tassisti che a Roma chiedono anche 800 euro ai turisti giapponesi per un Ostia-Roma che dicono che questo governo “rompe loro il cranio”. Naturalmente, ci sono categorie un po’ più in alto che hanno l’interesse di mantenere abissi interi tra loro e il resto del popolo. Affossare la cultura, l’istruzione, i mezzi minimi necessari per una vita civile li rende forti perché inattaccabili. Ai poveri cristi non rimane che credere a Berlusconi o alla violenza fascista che sembrano avere la soluzione quando esclamano il nome del prossimo capro espiatore. Lessi, giorni fa, un’amaca di Michele Serra. Parlava dei deputati “vicini al popolo” ma solo nel senso culturale del termine. Praticamente questo è il periodo storico degli avvinazzati al potere: vedi i vari Calderoli, Scilipoti, lo stesso Berlusconi. Gente che se incontri in una Taverna ti fai due risate. “Ok, è fascista? Sì ma che vuoi che combini, guarda che faccia simpatica e da cazzaro che tiene. Fallo parlare che alla prossima puttanata ci facciamo due risate” E invece, sta gente, prende decisioni fondamentali per il nostro futuro. Lasciami sottolineare che il futuro, in questo momento, è avvolto da una nebbia spessa. Puttana eva. La vicinanza politica al popolo è sicuramente un bene ma attingere ad esso in maniera indiscriminata per il mero consenso è un male. Dobbiamo scegliere menti illuminate che vogliono fare il bene del popolo. Nell’antica Grecia si parlava di governo dei filosofi. Cazzo, noi al parlamento europeo abbiamo Borghezio?! Che incredibile tristezza. Dai blog, di qualcosa! Scuotiamo ste coscienze italiane addormentate davanti alla tv. Punta la sveglia e scegli una suoneria cazzuta. Lo so, so anche io come finirà. Da buona sveglia che si rispetti ci prenderemo un bello schiaffo in faccia che ci farà cadere dal comodino. E sti cazzi, inizia a suonare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ad personam, Cose serie...penso e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Superficiale capitano, o mio capitano

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. lupus.sine.fabula ha detto:

    Solo un po’ sperficiali? Non si può esser così, di fronte a tanta responsabilità. In che mondo viviamo, mio capitano? Eppure l’unica notizia che sveglia dal torpore il necrofilo animo italico non è certamente la politica corrotta. è la crociera naufragata, è l’indagine e la conta dei morti è il capitano, il capitano.
    Povero stuolo d’anime italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...