No davvero, le rape?

Non ci posso credere. Ma davvero ho scritto un post dove ho messo insieme Rigel, Betelgeuse e le rape? Davvero? La mia scrittura per libera associazione è meno inquietante. “Assurdo, puoi scrivere di un tuo viaggio interstellare e poi per parlare di cambiamenti prendi ad esempio le rape”.
Già, c’è qualcosa che non va. Devo capire qual è il problema. Ad esempio perchè le donne in “periodi particolari della loro vita” le becco tutte io. Incredibile. E’ l’ultima che me lo ha detto lo ha fatto senza motivo. Così, uscita in tredici. Non l’ho nemmeno mai vista. Ma che diavolo succede a questo mondo? Poi dici che uno non deve partire per l’Universo inesplorato. Ho trovato donne con meno problemi in altri paesi di questo pianeta, figuriamoci in altre galassie. Mah, ho solo un dubbio. Dall’ultimo post, se si legge con attenzione (senza contare il titolo della canzone nel video alla fine), si può capire che nessun cambiamento o viaggio interstellare porta un reale piacere o crescita personale senza un mutamento delle proprie convinzioni, metodi, incertezze. Cambia te stesso, uomo e cambierai il mondo. A quel punto ogni viaggio fuori dal sistema solare sarà esclusivamente di piacere e non una fuga dalla realtà. Si potrà anche scegliere di diminuirli e di rimanere di più in questo mondo. Con quel che costa la benzina in questo periodo, d’altronde…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cose serie...penso e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a No davvero, le rape?

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...