La lattina su Plutone e la Pausini in Paradiso

Che poi, io, starei sempre a scrivere. Il problema è che non mi va. Non far niente è attività che concentra ogni singolo briciolo di attività cerebrale su di se. Poi, però, le cose da dire crescono dentro come l’erbaccia. “Ehi Giovanni, ma non hai pulito il giardino questa settimana? Sembra una giungla” Già, Giovanni. Abbiamo un tosaerba d’ultima generazione, usalo. Poi devo capire qual è il mio problema con la condivisione. Lo capirò in qualche anno, penso. Quelli che dicono “scrivo per me” mi fanno ridere. A me le parole escono fuori come una richiesta d’aiuto: “aiutatemi”. Non sto morendo, sia chiaro ma gli occhi di qualcuno che si fermano su queste parole fanno uno strano effetto. come se ad un tratto tutto fosse chiaro: “Ah, ecco perchè” “Ora capisco” Non funziona così, è solo un’illusione fottutissima. Devo accontentarmi di scrivere per me che, ripeto, non significa niente. Tanto vale non scrivere. Non sprecherei byte preziosi del web che come un piccolo universo si sta riempiendo di spazzatura e non serve la deriva dei pianeti. Una lattina di Coca Cola, prima o poi, raggiungerà anche Marte e tra miliardi di anni chissà quale tempesta cosmica cavalcherà. Nel frattempo ho capito a che serve QuickPress, mio fratello si deprime cercando canzoni italiane profonde e bestemmiando contro la Pausini. Povera donna, la mediocrità e la banalità non sono colpa sua ma del destino. Neanche San Rocco e la Madonna hanno ricevuto così tante bestemmie. Il paradiso la attende per solidarietà dei santi. Nei secoli dei secoli, amen.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...