Archivi del mese: luglio 2011

Arsura

All’arsura cittadina, tra le crepe sui volti e nei coloriti motti, ho innalzato un canto. Cerco qui la vita tra chi si trascina il sole a fatica sulle spalle stanche. Nei sorrisi son fiori che dall’astro prendono forza e crescono … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Poesia 17.29

Non ho imposto limiti. In una strada infinita ti ho vista nuda, il vento ci annunciava città lontane ma piene di vita. Abbiamo camminato per la strada e io ero d’accordo. Il cielo sembrava quello dell’Africa che sembra continuare anche … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Nella mia vita ho bisogno dello swiffer

Caro blog ……..no niente. Ti scrivevo così, per passare il tempo. Non vorrei scavare troppo stasera e beccare scheletri che stanno bene dove stanno. Scavare è il termine giusto. Quando il cervello si blocca io scavo o meglio ancora “rivango”. … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Lascia un commento

Fuochi in aria e ozio

Caro blog, come va? Qui oziamo alla grande. Sì, i racconti sono pronti (oddio, ne manca uno), devo solo correggere ma per ora non lo sto facendo. Lo studio langue, inoltre. Perdiamo tempo, insomma. Utilmente? Ma, non lo so. Sai … Continua a leggere

Pubblicato in Oggi, today, heute...iosc | Lascia un commento