Fuochi nell’aria

Ho soffiato su fuochi nell’aria
mentre gli armenti scorrevano via
e non bastavano i boschi a picco
nelle acque, immersi, del lago.
Brucia ancora tra assoli e falchi
Nè la musica mi calma
Nè il planare del rapace
Vorrei essere sospeso io
e volare spalancando l’anima
Sperando che l’arsura rinfreschi
e che vento e acqua spengano
gli incendi che brillano alle spalle della luna.
Lì dove le parti oscure
sono solo un altro modo
per chiamarmi per nome.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Fuochi nell’aria

  1. t3xa5 ha detto:

    abbiamo ricominciato a scrivere? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...