Parole veloci

Ehila. Non ho tempo per scrivere. Solo poche parole da far perdere nell’orizzonte. Per la cronaca, dalla finestra vedo quei bei nuvoloni carichi di acqua. Smetterà di piovere a Roma? Non ci sono neanche i gabbiani a tenermi compagnia e l’urlo che volentieri emetterei verso i lampi e il rosso del tramonto lo tengo per me e mi muore in gola. Brutta sensazione, sembra di gettare giù un boccone troppo grosso. E con le campane delle 19.30 e la loro malinconica riverenza vi saluto facce invisibili
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Parole veloci

  1. antonella ha detto:

    Per domani è previsto sole, tranquillo! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...