La chiesa è amore…………………Puttanate

E mi ritrovo ancora una volta a vedere la mia fede nella chiesa sempre più ancorata a Matteo 23 1-11 "Quanto vi dicono fatelo e rispettatelo ma non fate secondo le loro opere" E’ difficile sopportare l’idea che la chiesa ha degli omosessuali. Secondo la mia fede io li rispetto perchè sono comunque figli di Dio come Gesù ci ha insegnato: all’epoca, le prostitute, i pubblicani e i mendicanti erano guardati con disprezzo dai farisei ma Gesù amò loro prima di tutto e tutti. Nel duemila la Chiesa si riconferma degna erede dei Farisei. Chi non rispetta i canoni decisi dalla curia romana è messo alla berlina, paragonato ai pedofili, allontanati dall’eucarestia(vedere divorziati) mentre si permette la vicinanza di gente spregievole (vedere il funerale di pinochet e quello rifiutato a Welby o ultimamente ad un divorziato) o chi dovrebbe rispecchiare i canoni non graditi alla chiesa ma è ben voluto solo perchè potente (vedere i divorziato Casini, il divorziato e libertino Berlusconi e l’ingravidatore, anzi, adultero, Fini). Oggi ho avuto notizia di un fatto agghiacciante, di una notizia che farà felice il neo ministro alle pari opportunità: l’onorevole ex valletta ex diva da calendario Carfagna, famosa per la frase "C’è amore solo fra chi può generare figli" escludendo quindi chi ha problemi a generare. La notizia è questa qui. Un ragazzo paraplegico non si è potuto sposare perchè non può "copulare" a seguito di un grave incidente. La nostra amata chiesa ci conferma che non c’è amore se non si possono avere figli. A questo punto farei santa la Carfagna che gia ci aveva illuminato su questa verità. Gente, non ascoltateli, l’amore va oltre queste cose e non viene deciso da gente che brama solo il potere e che non ha mai conosciuto il vero amore. Leggete il vangelo e li troverete "la verità" non nelle parole di questi fanatici. Diffidate da chi lega pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cose serie...penso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...