ALCOOL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alcool…..Ebbene si, il caro, dolce alcool. Amico nelle serate malinconiche, salvatore di quelle tristi. Partiamo prima di tutto da una precisazione doverosa: come ogni cosa se viene presa in doti eccessive fa molto male alla salute, presa in doti consone rende il mondo migliore, più colorato, più allegro e felice. Nella mia vita ho esagerato nelle dosi solo tre volte(una documentata in maniera precisa e accurata nel blog in data 10 maggio 2007, se scorrete i vari post lo troverete) pagandone le conseguenze, ad esempio: figuracce indimenticabili, prese per il culo a non finire fino alla fine dei miei giorni…..che Vito Agneta sia maledetto :D(se leggete il post del 10/05 capirete). Ma in questo post non voglio parlare delle serate dove ho esagerato ma parlerò dell’alcool preso consapevolmente…o quasi. Una delle sensazioni più belle che l’alcool può dare è quella dove vi sentite la testa leggera e i vostri freni inibitori sono pressochè nulli. Tutto quello che non dite per pudore, paura, timidezza esce fuori come per magia. Ricordo che ciò potrebbe danneggiare irreparabilmente i vostri rapporti sociali, ma il senso di soddisfazione conseguente non è da sottovalutare. Se rimanete con un minimo di ragione non potrete che apprezzare i risultati dell’alcool: tanta allegria spesso ingiustificata, dimenticanza temporanea di problemi che assilano la vostra sobrietà e malinconici ragionamenti sulla vostra vita. Io amo soprattutto quest’ultima fase. Mi piace isolarmi con la mente per qualche istante. Essere in un posto diverso, nonostante la mia presenza sia in qualche locale con altra gente. Magari non sono di compagnia in quel frangente ma ne vale la pena. E’ un dolce naufragare in lidi lontani, un’allontanamento inconscio dalla realtà e dalle sue nefandezze. Ti accorgi guardando l’aureo colore di una pinta di birra come è bello rimanere da soli con se stessi, con il cervello svuotato, con i pensieri cattivi annegati tra le bollicine consolatrici. Senza esagerare però, bisogna rimanere sempre un po presenti per gustarsi il fresco e leggero oblio alcolico. Se non siete amanti della malinconia come me potreste sempre crogiolarvi di risate insensate e ingiustificate alla prima battuta stupida di qualcuno, o ridere di un bicchiere caduto o di una strana espressione di chi vi sta di fronte. La risata è teraupetica. Vi fa stare meglio, forse rimedia in parte alla perdita di neuroni dovuta alla sostanza che avete ingurgitato. L’allegria deontologica dell’alcool salva molte serate tristi e noiose o esalta maggiormente quelle belle. Ora mi raccomando, non andate a ‘mbriacarvi e a dire in giro:"ce lo ha detto vins" ma gustatevi, quando è possibile, i privilegi e le virtù di questa sostanza. Ciao

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni. Contrassegna il permalink.

14 risposte a ALCOOL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  1. Miriam ha detto:

    l\’alcool gonfia
    poi non ti lamentare sei ha la panza
     
     
    sappi, che ovviamenre non ho letto tutto..

  2. Vincenzo ha detto:

    Non ti curar della mia panza. Lo so che non hai finito, lo so. Però, perfida strega calabrese, visto che non hai niente da fare e nemmeno una vita sociale potresti pure leggerli i post. Nonostante i miei impegni i tuoi li leggo tutti.
    Ps Ma chi è il lucano che scrive nel tuo blog?

  3. Unknown ha detto:

    un applauso a vins ke ha scritto quest\’elogio al caro amico alcool, amico d\’infanzia e compagno di tt le serate in compagnia… nn c\’è festa senza alcool, nn c\’è gioventù senza cazzate dovute sempre a lui…ALCOOL GRAZIE DI ESISTERE…(ma nn dite niente ai genitori, per loro siamo tt bravi ragazzi 😀 :D)…by Francesco alias ciccio
     

  4. Miriam ha detto:

    a parte che come hai potuto constatare io una vita sociale ce l\’ho eccome.. anche se ciò ti stupisce alquanto [senza motivo però]
     
    il lucano che scrive sul mio blog.. è mio cugino.. ma tu non hai il permesso di rivolgergli parola..

  5. Vincenzo ha detto:

    X Contessa: e chi te lo tocca? Al massimo volevo esprimere il mio dolore per l\’immeno dolore che ha nell\’averti per parente. Vuol dire che riferirai tu :P:p:P
    X Ciccio: grazie dell\’applauso 😀

  6. Fiorenzo ha detto:

    x il mio fratello  caro….sei solo un ubriacone ke fa passare i guai al fratello + serio (Io)…… cmq quando torni????voglio fare a mazzate!!!qui cn mamma nn mi diverto!! con nicola nn ne vale la pena, mentre cn te ke hai la panza d\’à birr m dvert…ahahahahah un saluto da nu campion d calcett…….cia cia

  7. Vincenzo ha detto:

    Quoque tu Fiore Frati mi (: D) Sta affermazione sulla "panz d birr" te la potevi risparmiare. Mo vedo, forse il 12 dicembre. Cmq forse ho trovato un posto per far svillupare le foto. Domani vado e chiedo meglio.

  8. Giuseppe ha detto:

    dunque dunque che dire del Dio alcool. Io personalmente ho un fantastico rapporto con l\’alcool, d\’altronde chi inventa e realizza i cocktail per san lorenzo? ^__^ Detto questo la cosa fantastica del mio rapporto con l\’alcool è che non mi sono mai, e sottolineo mai, ubriacato tanto da star male, ed in ormai 10 anni di consumo più o meno assiduo di alcool direi che è un ottimo risultato. Tutte le altre volte ero nella media, la maggior parte delle volte neanche brillo, ma in 2 occasioni però ero molto ma molto brillo, ma proprio tanto, l\’ultima a san lorenzo di quest\’anno, e le foto che vedete anche su questo blog lo possono confermare (soprattutto quelle leggermente pendenti ^__^), e l\’altra volta alla festa di laurea di 4 miei amici del liceo, non ho la più pallida idea di come io sia potuto tornare a casa in macchina, ma l\’ho fatto (con tutti e 4 i finestrini giù per far circolare un pò di aria fresca, e a novembre in brianza non è proprio il massimo fidatevi O_O).In conclusione posso sicuramente dire che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo, perchè l\’alcool, oltre che i vari poteri di cui avete già parlato, ha un fortissimo potere aggregante, ricordo ancora con molto affetto il barilotto di warsteiner sacrificatosi a capodanno dell\’anno scorso (ovviamente quest\’anno si replica) o ancora di più quello sacrificatosi a questo san lorenzo quando è scoppiato il gioco della serata "beviamo direttamente dallo spillatore del barilotto" e come non ricordare a questo proposito le scene con le ragazze a bocca aperta sotto il barilotto, ed io a dispensare il nettare divino, ma cambiamo argomento che forse è meglio ^__^Ed in conclusione, ma questa volta sul serio vogio concludere con una citazione da un film famosissimo che credo sia una grandissima verità "Ringraziamo Dio per questo grande dono, la Birra!!!!"

  9. Vincenzo ha detto:

    Robin Hood il principe dei ladri!!!! Grande citazione e gran commento Beppe 😀

  10. Brambilla ha detto:

    Ciao mi chiamo Tizio e ho problemi con l\’alcool……..
    Tizio è un nome di fantasia che mi sono dato per non svelare la mia vera identità.
    ci tengo a precisare che sono reduce da una cena fantastica dove il l\’alcool(nella fattispecie "vino") ha regnato sovrano. Io ho un rapporto del tutto speciale con l\’alcool,perciò non mi sento di parlarne male, anche perchè spesso (come stasera) è protagonista e animatore di tante serate in compagnia. Proprio come diceva "il buon vins" il segreto sta nel non assumerlo in dosi eccessive tanto da star male.il bello sta nel fermarsi sul limite…il necessario e sufficente per annientare i freni inibitori, senza dei quali ci si riesce a divertire e ridere come matti senza curarsi del mondo esterno e dei suoi problemi. Io vorrei rompere il luogo comune in base al quale l\’alcool serve solo per esaltare una bella serata o rallegrarne una triste….pensiamo al vino: il vino esalta il gusto e l\’armonia d\’insieme di una tavola imbandita con tante cose buone….è il motore che ci permette di accendere tutti queli brindisi che mettono allegria a tavola!quei brindisi che ci fanno riappacificare con l\’amico con cui avevamo litigato, che ci danno il coraggio di "attaccare bottone" con la ragazza della porta accanto……..e non venitemi a dire che sono di parte soltanto perchè sono reduce da una serata in cui fiumi di chianti hanno accompagnato gli stracceti di vitello al gorgonzola!!!!!!!!
    ps-mi scuso per qualche errore sintattico che potrebbe esserci, ma vorrei vedere  a commentare un post dopo avere bevuto almeno un litro di vino!!!!!!!!!!!!!!!!!11
    ciao a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  11. Brambilla ha detto:

    salve a tutti
    io ero alla cena con Tizio e concordo con tutto quanto lui ha detto!!!!!!!!!!!!!!!!
     

  12. Brambilla ha detto:

    ciao…………
    mi chiamo…(anonimo tanto la mia identità vera non è importante) e ho problemi con l\’alcool……………
    perciò ho deciso di iscrivermi ad un\’associazione per non essere più solo…. e affrontare con gli altri i miei problemi…
    da domani farò parte degli AMICI DELL\’ALCOOL!!!!

  13. Vincenzo ha detto:

    Salve a tutti…
    ieri sera ero a cena con anonimo, nemo e tizio e confermo tutto quello che ha scritto anonimo….nemo….voglio dire tizio. Inoltre valuterò la possibilità di far compagnia al buon anonimo 😀

  14. Giuseppe ha detto:

    benvenuti nel club cari amici, vince, nemo tizio, ma soprattutto tu anonimo!! come abbiamo fatto tutto questo tempo senza di te!!!! tante cene a base di buon cibo e ottimo alcool senza la tua fantastica copagnia! ma da adesso tutto cambierà, nulla sarà più come prima!!!benvenuti nel club!!AMICI DELL\’ALCOOL 4LIFE!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...