Amaci notte

Amaci notte

 

Amaci notte tra le tenebre e le stelle del cielo

violenta anche noi in qualche vicolo al buio

regalaci la poca lucidità di un bicchiere di troppo

o la dignità svanita della meretrice di turno

raccatta le nostre anime perse in qualche locale

e portale fino  alla follia totale

promettici il mattino

 tra risate e un bicchiere finito

bacia la nostra gloria e disprezza il nostro peccato

o rimbocca le coperte del letto tanto agognato

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Amaci notte

  1. Gege ha detto:

    ti ricordi quella volta che scrivevamo poesie sulla notte su darta?era un venerdì o sabato notte… 😉

  2. Vincenzo ha detto:

    Madò….che bello. Io amavo quel tema. Uno perchè ne scrissi parecchie di poesie ma sopratt perchè ad una poesia mia rispondeva qualcuno con la sua. Era un intreccio di esperienze che mi esaltava….bisognerebbe rifare qlc del genere magari con un altro tema….perchè nn lo fai tu gens?

  3. Gege ha detto:

    Proposta accettata…vediamo se mi viene in mente un bel tema, poi apro la discussione 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...